Sul Festival

‏La prima edizione del festival La città dei lettori si è svolto a Villa Bardini a Firenze, da venerdì 1 a domenica 3 giugno 2018.

 

‏Ideato e curato dall’Associazione Culturale Wimbledon, con la direzione di Gabriele Ametrano e Martina Donati, il festival La città dei lettori ha avvicinato il pubblico al piacere della lettura.

 

‏Giovani, famiglie, grandi e piccoli lettori hanno avuto la possibilità di incontrare gli autori e i loro libri in una narrazione che ha coinvolto e dato la possibilità di approfondire i temi della contemporaneità.

 

‏Le tre giornate del festival hanno costruito un percorso che dava spazio ad ogni genere di piacere letterario: da letture e laboratori per bambini ad incontri con i protagonisti del mondo della letteratura, con particolare attenzione al mondo dei blogger e alle scelte letterarie degli adolescenti.

 

‏Esclusiva iniziativa del festival è stato l’omaggio di un libro all’entrata, come invito alla lettura. Ogni libro donato è stato selezionato dall’Associazione Culturale Wimbledon e scelto unicamente tra case editrici italiane di qualità e lontane dalle logiche di editoria a pagamento o doppio binario.

Il festival La città dei lettori ha portato a Firenze per la prima volta nella sua storia il Premio Strega e i suoi concorrenti, ha creato l’incontro tra autori e i lettori adolescenti Florence Book Party e dato vita alla sezione di incontri Firenze dei lettori con tour letterari in città.

 

‏Il festival ha introdotto per la prima volta in Italia il concetto di festival letterario con consapevolezza ambientale (con riduzione delle emissioni di CO2 prodotte creando insieme a Treedom la Foresta de La città dei lettori) e ha sostenuto con le sue economie il progetto solidale internazionale di Busajo Onlus.

 

‏Il pubblico è stato partecipe di ogni incontro, con un coinvolgimento particolarmente appassionante e numerosi apprezzamenti per il programma proposto.

 

‏Il successo della prima edizione del festival La città dei lettori ha permesso di inserire la manifestazione nell’elenco degli eventi letterari d’interesse nazionale ed ha mostrato quanto la città di Firenze con questo festival letterario di alta qualità può essere nuovamente protagonista della scena letteraria italiana.

Villa Bardini

Newsletter